2020 GP San Marino e della Riviera di Rimini QP

Danilo Petrucci (#9 Ducati Team) – 1:32.418 (15°)

“Sicuramente non era questa la posizione che mi aspettavo di ottenere oggi in qualifica. I distacchi sono sempre molto contenuti, ma purtroppo non sono riuscito a segnare un buon tempo. Nel secondo giro disponibile con la gomma nuova ho commesso diversi errori che non mi hanno permesso di migliorare. Il mio ritmo per la gara è più costante, ma sarà determinante riuscire a partire bene per poter restare fin da subito agganciati ai primi e avere la possibilità di ottenere un buon risultato”.

Definitely this was not the position I expected to get today in qualifying. The gaps are always very narrow, but unfortunately, I failed to set a good lap time. In the second lap available with the new tyre, I made several mistakes that didn’t allow me to improve. My pace for the race is more consistent, but it will be crucial to be able to start well to be able to stay hooked immediately to the front and have the chance to get a good result”.

“Esta no es la posición que esperaba lograr en el clasificatorio. Las diferencias son siempre mínimas pero desafortunadamente no he podido firmar un buen tiempo. En la segunda vuelta con el neumático nuevo he cometido algunos errores que no me han permitido mejorar. Mi ritmo para la carrera es más constante pero será clave hacer una buena salida para poder pegarme al grupo de delante rápidamente e intentar lograr un buen resultado”.