Pramac unveil

Publication date: 12/03/2018 20:00

Pramac unveil

Nello splendido scenario della Sala Olimpo della Manifattura Lamborghini a Sant’Agata Bolognese (Bologna) è andata in scena la presentazione di Alma Pramac Racing che disputerà la stagione 2018 con le Ducati Desmosedici GP affidate a Danilo Petrucci e al nuovo arrivato Jack Miller.
I numerosi ospiti, gli sponsor ed i media sono stati accolti da un splendida installazione con le Lamborghini Aventador e Urus e le Ducati Panigale V4 con un generatore di Pramac a formare la bandiera tricolore, illuminata dalle torri faro di Pramac appositamente fatte giungere a Sant’Agata Bolognese per la serata.
Dopo gli onori di casa di Stefano Domenicali (Chairman & Ceo Automobili Lamborghini), i presentatori di Sky Sandro Donato Grosso e Davide Camicioli hanno accolto in scena Claudio Domenicali (Ceo Ducati Motor Holding), Paolo Campinoti (CEO Pramac e Alma Pramac Racing Team Principal) e Luigi Scavone (Company Shareholder Gruppo Alma) per poi introdurre gli high lights della stagione 2017 con i 4 podi conquistati da Danilo Petrucci.
Sulla scena si sono poi alternati Luigi Dall’Igna (Direttore Generale Ducati Corse), Paolo Ciabatti (Direttore Sportivo Ducati Corse) e Francesco Guidotti (Team Manager Alma Pramac Racing) che hanno presentato la stagione 2018 di MotoGP prima dell’unveil della Ducati Desmosedici GP di Alma Pramac Racing che ha fatto un ingresso spettacolare insieme ai piloti Danilo Petrucci e Jack Miller.
La serata si è conclusa con una cena nella splendida cornice del Museo Lamborghini dove i presenti hanno potuto brindare alla stagione di Alma Pramac Racing che prenderà il via domenica al Losail International Circuit di Doha, Qatar.
“Sono molto felice di correre un altro anno con Pramac Racing. Sono il pilota che ha corso di più con questi colori e ne vado fiero. Abbiamo fatto sempre grandi cose fin da quando sono arrivato nel 2015. Questa sarà la stagione più importante. Ho una moto ufficiale, ho grandi aspettative e con un anno di esperienza in più cercherò di fare meglio della passata stagione”.


 

The 2018 Alma Pramac Racing team, which will take part in the MotoGP World Championship with Danilo Petrucci and Jack Miller, was presented today in the exclusive Sala Olimpo of the Manifattura Lamborghini at Sant’Agata Bolognese (Bologna).
The numerous guests, sponsors and media present were greeted by a splendid scenario with Lamborghini Aventador and Urus, a Ducati Panigale V4 and a Pramac generator, which made up  the Italian flag illuminated by Pramac lighting towers that arrived in Sant’ Agata Bolognese for the show.
After the honours of Stefano Domenicali (Chairman & CEO Automobili Lamborghini), SKY TV anchormen Sandro Donato Grosso and Davide Camicioli welcomed Claudio Domenicali (CEO Ducati Motor Holding), Paolo Campinoti (CEO Pramac and Alma Pramac Racing Team Principal) and Luigi Scavone (Shareholder) to introduce the highlights of the stunning 2017 Pramac Racing season with the 4 podiums conquered by Danilo Petrucci.
Luigi Dall’ Igna (General Manager Ducati Corse), Paolo Ciabatti (Sporting Director Ducati Corse) and Francesco Guidotti (Team Manager Alma Pramac Racing) then took turns on the stage to present the 2018 MotoGP season before the unveiling of the Ducati Desmosedici GP of Alma Pramac Racing, which made a spectacular entry with Danilo Petrucci and Jack Miller.
The presentation ended with a dinner in the stunning Museo Lamborghini where guests, sponsors and media could toast the 2018 season of Alma Pramac Racing that will kick off on Sunday at the Losail International Circuit of Doha, Qatar.

“I am very happy to race another year with Pramac Racing. I am the rider who has raced the most with these colours and I’m proud of it. We have always done great things since I arrived in 2015. This will be the most important season. I have an official bike, I have great expectations and with a year more of experience I will try to do better than last season.”