Gran Premio Movistar de Aragon - Free Practice

Publication date: 23/09/2016 19:30

Gran Premio Movistar de Aragon - Free Practice

9° - Danilo Petrucci – 1’49.065

Venerdì positivo per Petrux ad Aragon. Scott deve trovare grip e feeling

Il Motorland di Aragon si conferma un circuito favorevole per Danilo Petrucci che nel primo giorno di prive libere riesce a stare stabilmente nella Top 10 sia al mattino (7° tempo) che nel pomeriggio (9°). Petrux ha fatto registrare buoni tempi sia con la gomma dura usata nell’ultima run del mattino che con la morbida con la quale ha realizzato il nono tempo nel pomeriggio a meno di due decimi dalla seconda fila.

"Sono abbastanza contento perché siamo molto vicini agli altri e sono tornato dove vorrei e dovrei essere. Mi piace questa pista e la moto non è male. Soffriamo però il degrado della gomma dietro e su questo dovremo lavorare per domani. C’è ancora un po’ di margine e per questo sono soddisfatto. Devo fare però molta attenzione perché non riesco a portare la gomma posteriore alla temperatura ideale."


Positive Friday for Petrux at Aragon. Scott needs to find grip and feeling

The Motorland of Aragon confirms to be a good circuit for Danilo Petrucci who managed to stay permanently in the Top 10, both in the morning (7th time) and in the afternoon (9th) on the first day of free practices. Petrux has set good lap-times with both the hard rubber, used in the last run of the morning, and the soft one, with whom he registered the ninth quickest time in the afternoon, less than two tenths of a second behind the second row.

"I am quite happy because we are very close to the others and I went back to the position where I want to be, and I should be. I like this track and the bike is not bad. However, we suffer the consumption of the rear tire and we have to work on this for tomorrow. There is still some gap and that is why I am satisfied. I have to pay attention because I can not bring my rear tire at the ideal temperature."